Lenti a contatto colorate: portano infezioni e cecità?
Lenti a contatto colorate portano infezioni e cecita

Le lenti a contatto colorate sarebbero assolutamente da evitare, almeno stando a quanto affermano gli esperti.

Le lenti a contatto colorate sono un espediente unico per trasformarti in un attimo in qualcun altro.Tuttavia per la dottoressa Elizabeth Hawkes, consulente oculista presso la Cadogan Clinic di Londra sono assolutamente da evitare.

«Le lenti a contatto impiegate per uso cosmetico sono spesso di scarsa qualità e aumentano il rischio di abrasioni della cornea, cioè di graffiare l’occhio», avverte la specialista.

«Se questo graffio si infetta può progredire in un’ulcera che, potenzialmente, può causare perdita di vista fino a cecità completa. Non vale la pena correre questo rischio per il look di una sola serata!».

La conferma nei dati riportati dall’American Academy of Ophthalmology: le persone che indossano lenti a contatto acquistate senza prescrizione corrono un rischio di 16 volte maggiore di sviluppare una infezione della cornea.

Questo avviene perché la maggior parte di chi le applica, lo fa senza prima aver consultato un oculista e senza sapere esattamente come procedere, seguendo gli step di igiene necessari prima, durante e dopo l’applicazione.

Fonte@Sportello Dei Diritti

Loading...
Potrebbero interessarti

Firenze, un calendario per mostrare la femminilità post operazione

Un intervento chirurgico non è mai una passeggiata, speso lascia tracce indelebili…

Una puntura per eliminare il colesterolo definitivamente

Anche se ne sentiamo parlare sempre in maniera quasi catastrofica, visti del…