Lexus, quando la realtà prende spunto dalla fantasia

Dal 1989 sono stati tanti coloro che hanno cercato di emulare nella realtà quello che la fantasia filmica era riuscita a ricreare sullo schermo, ma solamente dopo oltre due decenni sembra che qualcuno vi sia finalmente riuscito, ed il risultato sembra sbalorditivo.

Il 5 agosto verrà presentato ufficialmente in tutti i suoi dettagli Lexus Slide, lo skateboard a levitazione magnetica he a quanto sembra  si libra sulla strada senza ruote come in Ritorno al Futuro.

La tavola è in grado di levitare grazie all’utilizzo di superconduttori raffreddati con azoto liquido. Per librarsi a mezz’aria ha bisogno però che per terra siano posizionati dei magneti, escludendo per ora l’utilizzo in ambienti non controllati.

Lexus Slide,  questo il nome scelto per il curioso accessorio, si può vedere in anteprima in alcuni video che Lexus ha rilasciato per mantenere viva l’attenzione del pubblico, ma si sa ben poco altro al riguardo.

Non ci sono dubbi che comunque questo sia un gioiellino affascinante, e quindi aspettiamo con ansia il 5 agosto, quando il mondo, dopo 26 anni, potrà avere il suo primo skateboard volante.

Next Post

L’attacco ad Hacking Team ha compromesso anche inchieste sul terrorismo

Le indagini sono ancora in corso, e a quanto sembra ancora in alto mare: non si ha idea di chi siano stati i responsabili dell’attacco ad Hacking Team, azienda milanese leader a livello mondiale nella fornitura di sistemi di spionaggio, ma purtroppo si conoscono bene gli ingenti danni che lo […]