Ligabue, tour sospeso: torna il problema alle corde vocali

Eleonora Gitto

Sospeso il tour di Ligabue: torna il problema alle corde vocali.

Dice il grande Liga, fermatosi forzatamente per un problema: “Ho avuto una ricaduta, devo fermarmi per un intervento alle corde vocali, mi dicono abbastanza semplice. Vi ho promesso che verrò a trovarvi casa per casa e lo farò”.

“Il tour è rimandato. Ci vediamo a settembre e ottobre negli stessi palazzetti e nelle stesse città”. 

Il buon Liga, mentre fa questa dichiarazioni, sta rivedendo le immagini del palco e lui che cammina nervosamente su di esso.

Il cantante cerca di spiegare che il suo problema non è grave, ma non gli consente di andare avanti, perché questa malattia professionale gli fa mancare la voce.

Per cui si scusa più volte, cercando di terminare il concerto con dei pezzi che impegnino il meno possibile la voce.

Dovrà operarsi perché ha un polipo alle corde vocali che andrà rimosso. E poi, dopo un po’ di degenza e la relativa rieducazione, potrà ricominciare da dove aveva sospeso.

Un Ligabue sinceramente preoccupato, più che per le sue corde vocali, per l’impossibilità di soddisfare in questo memento i suoi fan, che sono sempre tantissimi ai concerti e che provengono da tutta Italia. A settembre, Liga.

Next Post

Etna, il vulcano esplode e ferisce 10 persone

Attenzione al vulcano Etna, una esplosione ha provocato 10 feriti. L’Etna, come al solito, è in eruzione, perché è un vulcano attivo. Per questa ragione dicono sia meno pericoloso degli altri, dal momento che riesce a liberare con continuità l’energia immagazzinata nel sottosuolo. Ma questo non vuol dire che non […]
Etna, il vulcano esplode e ferisce 10 persone