Lo studio è importante tanto quanto smettere di fumare

Redazione

Che lo studio e l’istruzione sono molto importanti nella vita di ognuno di noi è abbastanza risaputo, ma quello che molti non sanno è che la scarsa istruzione dovuta all’abbandono della scuola prima del tempo può mettere a rischio la salute di ognuno di noi. “I nostri risultati dimostrano che le politiche che puntano a migliorare l’adesione scolastica, migliorano anche la salute della popolazione, soprattutto se si tiene in considerazione il peggioramento delle diseguaglianze nell’educazione in America. Se questa tendenza non cambierà, il tasso di mortalità attribuibile alla mancanza di istruzione continuerà ad aumentare”.

Sono state queste le parole pronunciate da Patrick Krueger, docente dell’università del Colorado e uno degli autori del particolare studio condotto dall’università del Colorado e pubblicata su “Plos One” secondo cui portare a termine gli studi magari fino al diploma di scuola superiore può apportare alla nostra salute solamente benefici. Addirittura si parla degli stesi benefici di cui potrebbero godere i fumatori che decidono di smettere di fumare.

I ricercatori nello specifico hanno analizzato i dati della popolazione americana risalendo fino al 1925 e da tali analisi è emerso che se solo avessero acquisito una qualifica di base ben 145.000 morti si sarebbero potute evitare.

Next Post

Addio al piccolo Giovanni colpito da leucemia

Sta facendo commuovere il mondo intero la vicenda del piccolo Giovanni Maretto di appena sette anni e atleta del Mogliano che però non è riuscito a vincere la sua partita più importante ovvero quella contro la leucemia. Il piccolo, dopo una lunga battaglia, si è spento lo scorso sabato mentre […]