Love Cloud, incontri hot in aereo da 799 dollari

Nella lista delle fantasie proibite dagli italiani, fare sesso in aereo è certamente ai primi posti, complice anche l’ebbrezza di fare qualcosa di proibito.

Chissà se ora perderà la sua attrattiva o anzi sarà un incentivo in più: la compagnia aerea Love Cloud ha infatti lanciato un servizio privato per ‘incontri hot’ in aereo, che comprende sorvolo di Las Vegas a bordo di un Cessna 421 Golden Eagle, appositamente fornito di letto, luci soffuse, filodiffusione con colonna sonora e tutto l’occorrente per, garantisce il vettore, “divertirsi in modo sicuro”.

Secondo un sondaggio condotto in Spagna, un passeggero su sei ha avuto un rapporto sessuale in volo e il 14% del personale di cabina lo ha fatto con un passeggero.

Per tutti quelli che non hanno potuto soddisfare questa fantasia per la paura di essere colti in flagrante, o per quel 23% che ha ammesso di averlo fatto, ma di essere stato scoperto, Love Cloud ha quindi creato questo servizio, disponibile a costi anche abbastanza ragionevoli.

Tre le offerte: Silver (40 minuti di volo a 799 dollari), Gold (un’ora a 999 dollari), Platinum (un’ora e mezza per 1.399 dollari). Con 299 euro in più si aggiunge il ‘Pacchetto Romantico’ che comprende il trasporto da e per l’hotel in limousine, una dozzina di rose, cioccolatini e una bottiglia di champagne.

Al termine del viaggio messo a disposizione da Love Cloud, i clienti potranno ricordare per sempre questa esperienza grazie al certificato fornito dalla società e una fotografia.

Next Post

Bianca Balti per amore si trasferisce in America

Certamente anche oltreoceano la sua carriera è sfavillante, piena anche di opportunità, forse, maggiori di quelle che l’Europa le ha offerto negli ultimi anni, ma è certo che la modella ha scelto di volare in America, e restarci a vivere, in primis per seguire il cuore. Bianca Balti ha infatti fatto […]