Luciana Littizzetto, Natale triste senza suo padre Pietro

Redazione

Come ogni anno si è seduta sul bancone di Fabio Fazio, a Che tempo che fa, e ha letto la sua letterina a Babbo Natale, sbeffeggiando la politica odierna e usando quel suo sarcasmo amaro capace di scatenare anche una seria riflessione dietro la risata istantanea

Eppure questo non sarà un Natale come tutti gli altri per Luciana Littizzetto, e soprattutto non sarà una festività felice, perché manca una delle persone a lei più care: durante quest’anno è infatti scomparso il suo amatissimo papà Pietro.

Luciana ha confessato la sua amarezza a Tv Sorrisi e Canzoni: “”Natale è impegnativo e questo non sarà una passeggiata di salute. Io sono stata fortunata nella vita, non avevo mai avuto un lutto così vicino e potente. Pur sapendo che papà aveva 87 anni, era un bravo uomo e la sua vita l’ha vissuta, certe separazioni ti ribaltano. Devi fare ridere, ma dentro devi far cadere tutte le foglie morte e poi rimetterle. Non è facile, però si fa. E’ la vita. Succede a tutti, anche peggio”.

Una perdita che l’ha fatta riflettere molto: “Ci sono momenti in cui si cerca, ci si sbatte e non ci si accorge che le cose importanti le abbiamo accanto“.

Next Post

Il Segreto, anticipazioni venerdì 23 dicembre

Dopo un’intensa settimana in compagnia dei nostri beniamini de Il Segreto, siamo pronti a goderci l’ultimo episodio prima di Natale, dato che i giorni 24, 25 e 26 la popolare soap non andrà in onda. Nell’episodio di oggi, venerdì 23 dicembre, vediamo che Gracia e Mariana vogliono aprire una bottega insieme, ma la […]
Il-Segreto-anticipazioni-venerdi-23-dicembre