Luke Perry, Jason Priestley, Tori Spelling reunion ma non vengono pagati

Redazione

C’è stata una piccola reunion dei protagonisti della fortunatissima serie Beverly Hills 90210, il cast era quasi al completo anche se alcuni personaggi non erano presenti, tra quelli presenti: Luke Perry (Dylan), Jason Priestley (Brandon), Tori Spelling (Donna) e Jennie Garth (Kelly).

E’ stata un’occasione per rivedere i colleghi di lavoro e amici, la mini-reunion è stata organizzata dalla Rewind Convention ma il “post-convention” non è stato tanto dolce, come rivela il magazine TMZ, sembra infatti che a due settimane dall’evento alcuni protagonisti non siano stati ancora pagati.

Secondo le rivelazioni di TMZ, sembra che l’attore Luke Perry e Jason Priestley abbiano ricevuto il loro compenso, mentre gli altri partecipanti tra i quali Tori Spelling e Jennie Garth a due settimane dall’organizzazione dell’evento hanno semplicemente ricevuto una email dagli organizzatori nella quale si evidenziavano i guai finanziari degli investitori che avevano accettato di pagare il cachet delle star presenti.

Il totale sarebbe dovuto essere coperto da un assegno di 50mila dollari, soldi che, pare, non siano mai arrivati, insomma la mini-reunion è andata a gonfie vele…forse non per tutti.

fonte

Next Post

Heather Parisi: sono contro la chirurgia estetica

“Nemicamatissima” ha avuto il merito di riportare sullo stesso palco Heather Parisi e Lorella Cuccarini, due prime donne che sono sempre state considerate nemiche ma che sul palco sono riuscite a mostrare un feeling che tutto sommato al pubblico non è dispiaciuto. Le due donne, ad oltre trent’anni dal loro […]