Lumia, i 950 e il 950XL avranno la scansione dell’iride e Windows Hello

Ormai sono all’ordine del giorno le novità riguardo i nuovi gioiellini di casa Microsoft ma stavolta in rete hanno iniziato circolare addirittura alcuni render dei Lumia 950 e 950XL (nomi in codice ‘Talkman“e “Cityman”) che, stando a quanto scrive il sito americano The Verge, sarebbero molto, molto fedeli ai prodotti originali.

Praticamente si può dare per certo che Lumia 950 arriverà in due varianti, come già avvenuto per Lumia 640: una di taglia regolare e una XL, con display rispettivamente da 5,2″ e 5,7″ di diagonale a risoluzione 1440p e animati da tecnologia amoled. Differenti saranno anche il processore (a sei core il primo, otto core il secondo) e la batteria estraibile, che nel 950XL raggiunge i 3300mAh di capacità, contro i 3000 del gemello più piccolo.

Sia Lumia 950 che Lumia 950 XL monteranno 3 GB di ram, 32 GB di memoria espandibile tramite schede micro sd, fotocamere da 20 e 5 Megapixel, batteria rimovibile e porta usb di tipo c.

Tra le funzioni più innovative ci sarebbe quella dello sblocco del telefono attraverso lo sguardo, grazie a uno scanner a infrarossi integrato e a Windows Hello, il sistema di identificazione biometrica presente anche su Windows 10 in versione desktop.

Il design sarà a metà strada tra quello del Lumia 930 e quello dell’830: la fotocamera posteriore coprirà una buona porzione della scocca e le linee saranno più decise. Non tornerà insomma il design del Lumia 920 o del 1520, preferendo tenere fede alla linea tracciata con la generazione x30 di fascia alta.

Loading...
Potrebbero interessarti

Asteroide 2015 TB145 in arrivo: ci saluta Halloween

La Nasa in questi giorni è impegnata a monitorare l’asteroide 2015 TB145,…

Blockchain, Htc primo smartphone basato su questa tecnologia

Per coloro che non masticano il linguaggio tecnico del settore potrebbe sembrare…