Maliyah e Madelina, abbracciate per combattere assieme il cancro

Uno scatto che sta commuovendo il mondo: una foto pura, innocente, in cui si vede solo il sentimento dell’amicizia che vince su tutto, sulla malattia, sulla sofferenza, sulla morte che aleggia ma che non riesce a vincere contro la prepotenza dell’amore di due bambine che lottano per la vita.

Lo scatto vede come protagoniste Maliyah Jones e Madelina DeLuca, due bimbe di soli 5 anni la cui foto dolcissima sta facendo il giro del web: le due amichette hanno la testa rasata a causa delle chemioterapie,  guardano fuori dalla finestra dell’Ospedale pediatrico di Pittsburgh e si abbracciano.

Una foto che no può non commuovere, innanzitutto perché bambini così piccoli non dovrebbero conoscere sofferenze così grandi, ma stare ai giardinetti a giocare assieme ai loro nonni.  Eppure una ha un neuroblastoma, tumore che ha origine dalle cellule del sistema nervoso, e l’altra ha la leucemia: compagne di stanza, insieme alle loro famiglie, hanno condiviso speranze e paure di una malattia così ingiusta, soprattutto a quell’età.

“Voglio che questa foto sia vista in tutto il mondo perché racconta tante cose. In essa ci sono l’amicizia, la malattia, il conforto reciproco e il sostegno”, scrive su Facebook la mamma di Maliyah.

E tra tanti orrori che quotidianamente ci sono nel mondo, orrori provocati dall’insensatezza e dalla crudeltà umana, fa riflettere quanto al contrario possa essere prorompente la forza della vita.

Loading...
Potrebbero interessarti

Apple dice addio a QuickTime

QuickTime è un nome che da anni è conosciuto nel mondo dell’informatica,…

I videogiochi appassionano per quasi un miliardo di fatturato

Mentre molti mercati in Italia risentono ancora della lunga crisi economica, così…