Maroon 5, il frontman Adam Levine nudo nel video di “This summer’s Gonna Hurt Like a Motherfucker”

Redazione

Dopo aver posato nudo sulla copertina di Rolling Stones in cui compariva con due mani femminili che coprivano i suoi genitali, ecco che il celebre cantautore, musicista, produttore discografico e attore statunitense Adam Levine, frontman del celebre gruppo musicale pop rock statunitense dei Maroon 5, è tornato a far parlare di se per un nuovo nudo. Questa volta, l’artista, è comparso come mamma l’ha fatto nel nuovo video del brano “This summer’s Gonna Hurt Like a Motherfucker”, nuovo singolo dei Maroon 5.

Nello specifico il video del brano inizia con il sensuale e affascinante Adam Levine mentre esce dalla doccia mostrandosi, senza alcuna vergogna, proprio come mamma l’ha fatto, senza veli. L’artista inoltre ha pubblicato sulla propria pagina Instagram un fermo immagine del video in cui compare di schiena, mostrando il suo lato B nudo e commentando la fotografia attaccando la censura e scrivendo nello specifico “fuck censorship” che tradotto in italiano significa “fanc… la censura”.

La replica dell’artista è arrivata dopo le numerose critiche ricevute per il nudo troppo esplicito manifestato nel video in questione. Le fan di Adam Levine però avranno sicuramente gradito sia il video sia il fermo immagine pubblicato dal frontman dei Maroon 5, eletto nel 2013 dalla rivista People come l’uomo vivente più sexy al mondo.

 

Next Post

Il 29 luglio sarà disponibile Windows 10

Finora erano state solo indiscrezioni, ma neanche tanto campate in aria, anzi: la nuova versione di Windows 10 sarebbe stata resa disponibile a breve, già entro la fine dell’estate. E così è stato: conferma ufficiale vuole che il 29 luglio verrà distribuita l’ultima versione del sistema operativo per personal computer […]