Matteo Renzi, l’Italia crede nella ripresa
Matteo Renzi, l'Italia crede nella ripresa

Per il Presidente del Consiglio Matteo Renzi “il clima è cambiato e l’Italia crede nella ripresa”.

Il Premier da Cuba fa sapere “per la prima volta dopo anni c’è in Italia un cambiamento di clima profondo. Come certifica l’Istat, la fiducia dei consumatori e delle imprese è tornata ai livelli pre-crisi”.

“L’Italia ci crede, e noi ci siamo”, chiosa poi Renzi di fronte a una platea di imprenditori sia cubani sia italiani. Ammesso che a Cuba possano esistere degli imprenditori che siano tali, ovviamente.

Rivolgendosi poi a questioni più propriamente bilaterali, il Presidente del Consiglio ha affermato che “il Governo di Castro si è dato degli obiettivi storici e il governo italiano sostiene e sosterrà questo impegno”.

Per Renzi esistono “grandi occasioni per aumentare l’interscambio tra i due Paesi, dal turismo all’immobiliare, all’agroindustria, fino a un’operazione sulle energie rinnovabili”.

Un Presidente a tutto campo, quindi, capace di cucire bene i rapporti politici e commerciali nel suo giro nei Paesi dell’America meridionale e centrale, nel frattempo di parlare delle questioni italiane e delle cose positive cui il Paese va incontro.

Questa è la prima volta che un capo di governo italiano visita Cuba, ha infine sottolineato Renzi.

Loading...
Potrebbero interessarti

La legge sulla legittima difesa approvata alla Camera

La Lega, suo malgrado, ha dato il suo contributo e soprattutto il…

Annamaria Franzoni rischia di tornare in cella

Potrebbero di nuovo aprirsi le porte del carcere per la mamma di…