Matteo Salvini contestato a Livorno

Matteo Salvini è stato contestato a Livorno dopo il discorso effettuato: la contestazione è arrivata dai vari centri sociali. Ovviamente Salvini ha anche avuto delle parole dure per i rom e i migranti che arrivano a flotte in Italia e a volte privi di vita. Salvini ha affermato che i tre quarti che migrano in Italia non scappano dalla ferocia della guerra ma che sono il frutto di un’operazione di immigrazione clandestina di massa: “Si capisce vedendoli arrivare con l’iPhone: vi sembra che con questo dispositivi scappino dalla guerra?”.

Il leader Carroccio, invece, non è d’accordo e replica che i rom e i migranti vanno trattati come fratelli. Parole dure anche per l’Onu: “Diano loro le case ai rom. L’Onu è l’organismo più inutile al mondo”.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Rutilismo: hai questa “sfortuna”?

Nell’antichità ne sono stati compiuti di scempi, di stragi e persecuzioni senza…

Coronavirus: Per molti aperto il quarto sigillo dell’Apocalisse

Il Coronavirus è arrivato, per molti, come un araldo dell’Apocalisse, i teorici…