Mette la ragazza in vendita su ebay, lo scherzo prende una brutta piega
Mette la ragazza in vendita su ebay ma lo scherzo prende una brutta piega

Mette la sua ragazza “usata” su eBay ma lo scherzo gli si ritorce contro.

La descrizione di Dale Leeks, il fidanzato, era lungi dall’essere molto lusinghiera anzi, aveva messo in vendita la fidanzata Kelly come una vendita di oggetto con “non funzionante o per parti di ricambio” con un avvertimento su un “rumore lamentoso costante“.

Aveva messo l’annuncio su eBay provando a fare uno scherzo, ma non è andata per il verso giusto e gli si è ritorto contro, il piano dell’uomo infatti è crollato nel momento in cui sono arrivate offerte oltre i 70mila euro.

Dale Leeks, 34 anni, ha pubblicato l’annuncio online per fare uno scherzo alla sua compagna, Kelly Greaves, 37 anni, con la quale era insieme da oltre un anno.

La descrizione era tutt’altro che lusinghiera però, infatti oltre a metterla in vendita come “pezzi di ricambio o non funzionante”, aveva aggiunto che c’era un rumore costante “lamentoso“.

Poi la descrizione della sua “carrozzeria” descritta come “abbastanza ordinata ma da vicino mostra segni di usura” prima di concludere con “le estremità posteriori si perdono un po ‘ma nulla che non può essere messo a posto“.

Tuttavia il suo piccolo scherzo è sfuggito di mano quando l’annuncio ha iniziato a ricevere messaggi da persone in tutto il mondo e offerte.

Le offerte si sono susseguite fino a superare ben oltre i 70mila euro, Dale, che vive a Colchester, nell’Essex, è stato sommerso da centinaia di messaggi da parte dei potenziali acquirenti che chiedono se potevano “portarla a fare un test drive” o quanti “proprietari precedenti” avesse avuto.

All’inizio pensavo che nessuno avrebbe visto e pensato che non importava” spiega Dave. “Ma quella sera siamo usciti a cena e venivo bombardato da messaggi provenienti da tutta Europa, e da luoghi lontani come l’America e l’Australia“.

Le prime offerte e i primi messaggi su eBay provenivano da amici che avevano visto che l’avevo fatto e avevano fatto offerte. Ma poi la cosa è degenerata e si è perso il controllo con le offerte che si susseguivano“.

Un utente chiedeva: “Sono abbastanza interessato a presentare un’offerta. Puoi dirmi quanti proprietari precedenti ha avuto? Inoltre, posso vedere tutti i tagliandi effettuati?

Fortunatamente l’asta non si è conclusa perché eBay ha rimosso l’articolo, catalogandolo come “parti o resti di corpi umani” e dunque ovviamente fuori assolutamente dal regolamento.

Dale ha poi rivelato: “Non so quanto in alto sarebbe potuto andare se non fosse stato rimosso, speravo che sarebbe potuto arrivare a milioni”.

Poi ha confermato: “Kelly si è voltata e mi ha detto ‘quindi a quale prezzo mi avresti venduto? Ti saresti arrabbiato se qualcuno mi avesse effettivamente comprato?’

Le ho risposto che sarei rimasto sconvolto ma avrei pianto su una Lamborghini o su una Ferrari, il che avrebbe reso tutto più dolce“.

Loading...
Potrebbero interessarti

Annusava sempre i suoi calzini, ma poi succede l’incredibile

L’incredibile episodio accaduto ad un uomo che aveva l’abitudine di annusare sempre…

Indonesia, caduto un aereo con 188 persone a bordo

Una tragedia immane si è consumata nelle scorse ore: un aereo della…