Michael Bublé e la prova più difficile: il cancro del figlio
Michael Bublé e la prova più difficile: il cancro del figlio

Michael Bublé deve superare la prova più difficile della sua vita: il cancro del figlio.

Disdetti tutti gli impegni per il famoso cantante. Per ora ci sono cose più importanti da fare, poi si vedrà.

Il figlio di Michael, Noah, ha solo tre anni e purtroppo questa malattia che rischia di sconvolgere la vita familiare dell’artista.

Bublé ha riferito la situazione insieme alla moglie Luisana Lopilato: “Siamo distrutti dalla recente diagnosi del nostro figlio maggiore, Noah, che al momento sta affrontando un ciclo di cure negli Stati Uniti. Abbiamo sempre parlato apertamente dell’importanza della famiglia e dell’amore che proviamo per i nostri figli”.

“Luisana ed io abbiamo cancellato tutti i nostri impegni lavorativi per dedicare tutto il nostro tempo e la nostra attenzione a Noah, per aiutarlo a star meglio. In questo momento così difficile, vi chiediamo di pregare per noi e rispettare la nostra privacy”.

“Abbiamo una lunga strada da percorrere – continua il cantante – e spero che con il sostegno della nostra famiglia, degli amici, dei fan, riusciremo a vincere questa battaglia, a Dio piacendo”.

Un augurio di cuore all’artista, alla moglie e a tutta la famiglia, affinché tutto si possa risolvere nel migliore dei modi.

Potrebbero interessarti

Temptation Island, stasera la resa dei conti per tutte le coppie

Anche se la produzione, per la gioia dei tantissimi fans, ha annunciato…

Una mamma per amica, una lunga maratona su Netflix

I milioni di appassionati e fans dovranno pazientare ancora un po’, dato…