Michelle Hunziker triste su Instagram

“E’ proprio vero che al dolore del cuore non ci si abitua mai… Le batoste arrivano sempre in qualche modo e quando meno te le aspetti. Vale per tutti senza distinzione. L’unica cosa che cambia è che con il tempo impari a rialzarti prima, gli dai meno importanza, meno energia… Guardi avanti e se ti giri c’è sempre qualcosa o qualcuno di meraviglioso intorno a te per il quale andare avanti con determinazione e forza. La felicità per me è il modo in cui affronti la vita nella totalità del suo cammino. Sta nel sorriso pieno e sdentato di un bebè, nel vento che ti accarezza la faccia dolcemente mentre sorseggi un aperitivo in riva al mare in buona compagnia, nel ricordo di un’espressione buffa di un amico che ti fa sorridere, nel latte caldo con i biscotti prima di andare a letto… Andiamo avanti tutti con forza ed energia! Vi voglio bene, Michelle”.

Sono state queste le parole scritte qualche giorno fa su Instagram dalla celebre conduttrice televisiva, attrice, modella e cantante svizzera naturalizzata italiana Michelle Hunziker che,con le parole sopra citate, ha fatto molto preoccupare i fan. In realtà la bella Michelle si è sempre mostrata molto sorridente e felice in pubblico, motivo per il quale adesso queste parole, hanno destato parecchia preoccupazione in tutti coloro che in questi anni hanno seguito e continuano a seguire la bravissima showgirl.

Non si sa ancora cosa sia successo nella vita della Hunziker, in molti ipotizzano una probabile crisi con il marito Tomaso Trussardi, al quale Michelle si è unita in matrimonio il 10 ottobre del 2014 e dal cui amore sono nate due bellissime bambine ovvero Sole e Celeste. Si tratta però di semplici supposizioni da parte dei followers ma la diretta interessata non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione in merito.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni lunedì 10 ottobre

Dopo la straordinaria puntata di ieri sera, che di certo non ci…

Depeche Mode finalmente pronti al lancio di Spirit

I fans hanno dovuto pazientare ben quattro anni, ma la loro attesa…