Microsoft, 100 euro di sconto per nuovo PC con Windows 10
Microsoft, 100 euro di sconto per nuovo PC con Windows 10

Microsoft si prepara ad annunciare una promozione molto appetibile: 100 euro di sconto per chi acquista un nuovo PC con Windows 10 rottamando il vecchio.

Per pensare a una promozione così vantaggiosa, Microsoft si sarà resa conto che le cose non vanno benissimo per il suo ultimo sistema operativo.

E, in effetti, i numeri confermano questo dato: Windows 10 è stato montato su 100 milioni di PC ma la diffusione al momento non supera il 6,6%.

Gli utenti che acquistano una nuova macchina, continuano a preferire Windows 7. Perciò, per spingere la diffusione del nuovo OS, alla Microsoft si saranno detti: “Qui tocca inventarsi qualcosa”.

Ecco perché Redmond, nell’evento Microsoft del 6 Ottobre che si terrà al Moynihan Station di New York focalizzato proprio su Windows 10, è facile che lanci questa promozione.

In Rete girano anche i dettagli della promozione: se si rottama il vecchio PC, sull’acquisto di uno nuovo con SO Windows 10, si potrà usufruire di 100 euro di sconto su una spessa di 799; 75 euro se si spendono dai 499 ai 798 euro; 50 euro su una spesa di 498.

Il computer che si vuole rottamare dovrà avere massimo sei anni, deve funzionare alla perfezione e la batteria deve essere in buone condizioni.

Come funziona? Entro 14 giorni dall’acquisto, attraverso i siti che saranno predisposti in ogni nazione, si dovrà inviare a Microsoft lo scontrino o la fattura. Se Microsoft accetta, entro 28 giorni ritirerà il vecchio PC e provvederà al rimborso di 100 euro.

Loading...
Potrebbero interessarti

Oggetto enorme ha letteralmente attraverso la Via Lattea

Un oggetto sconosciuto alla scienza ha letteralmente creato un vero e proprio…

L’Ecommerce sboccia anche in Italia

Dopo anni ed anni di ritardo rispetto all’Europa ed al resto del…