Milano, oggi è il Cotoletta Day

Se il capoluogo lombardo ha tante bellezze da vantare, certamente una delle cose più celebri, a livello internazionale, è sicuramente la cotoletta “alla milanese”, che da alcuni anni si è deciso di omaggiare dedicandogli addirittura una giornata.

Oggi infatti è il Cotoletta Day: quasi mille ristoranti, in tutto il mondo, celebreranno uno dei simboli della cucina milanese nella 9a Giornata internazionale dedicata a una specialità italiana.

L’iniziativa è del Gruppo virtuale cuochi italiani, che racchiude alcuni dei migliori chef italiani nel mondo, con Mario Caramella (presidente del Gvci e Rosario Scarpato, direttore dell’Idic). A partire da mezzogiorno, all’Hotel LaGare di Milano, alcuni ristoratori in giro per il mondo saranno in collegamento video per l’iniziativa. Negli stessi momenti, la cotoletta verrà cucinata da Tommaso Arrigoni (Innocenti Evasioni, Milano), Enrico Bartolini (ristorante Devero), Nicola Cavallaro (Un posto a Milano), Felix Lo Basso (Unico, Milano), Matteo Scibilia (Osteria della Buona Condotta, Ornago), Tano Simonato (Tano passami l’olio, Milano) e tanti altri.

Ma perché proprio il 17 gennaio? Perché si tratta di una data di grande importanza simbolica, si legge in una nota del sodalizio: è la festa di Sant’Antonio Abate, uno dei santi italiani più popolari, patrono degli animali domestici ma anche, seppure sembri un paradosso, dei macellai e dei salumai.

Della cotoletta alla milanese, chiamata anche costoletta, esistono diverse versioni. La differenza principale è nello spessore della carne: c’è chi la cucina partendo da un taglio di vitello (tassativamente con l’osso) più spesso e chi invece predilige la versione più sottile ed estesa, la cosiddetta orecchia d’elefante.

Loading...
Potrebbero interessarti

Stefano De Martino, di nuovo vicino ad Emma?

Ultimamente il gossip non sempre ci sta vedendo giusto, soprattutto in questa…

Alba Parietti: mai abbandonare i cani, semmai i fidanzati

Nelle scorse settimane il suo nome è stato fatto dai giornalisti per…