Moncalieri in ginocchio: esondano Po, Chisola e Sangone

Eleonora Gitto

Moncalieri si trova gravi difficoltà per il maltempo: esondano Po, Chisola e Sangone.

Il maltempo di questi giorni ha provocato gravi danni nella zona di Moncalieri, dove cascine e altre abitazioni sono state invase dalle acque.

Nella notte il livello dei torrenti Chisola e Sangone ha raggiunto i livelli di guardia. Durante la mattinata il Chisola è esondato allagando la borgata Tetti Piatti, arrivando fino a un metro e mezzo di altezza.

Tante persone sono rimaste intrappolate in casa e sono dovuti intervenire in forze i Vigili del Fuoco per portare la gente in salvo con anfibi e gommoni.

Anche il campo nomadi si Strada Brandina è stato allagato dal Po. Le scuole cittadine ovviamente sono state chiuse, mentre sono scattate altre misure di sicurezza.

Il ponte sul Sangone in Corso Roma è stato chiuso al traffico, così come il ponte di Barauda. Diverse strade adiacenti al Sangone sono state chiuse.

Il Sindaco Paolo Montagna avverte: “Invito tutti i cittadini a limitare gli spostamenti allo stretto necessario, anche alla luce degli allagamenti sparsi, alle modifiche della viabilità e delle linee 40 e 82 del trasporto pubblico. Notevole quindi il livello di allerta”.

Next Post

Lecce, tenta di investire la moglie: stalker arrestato

Caso di stalking a Lecce: un uomo cerca di investire a Lecce la moglie e viene arrestato. L’uomo, stando alle ricostruzioni dell’episodio, si trovava davanti alla scuola dei figli, nonostante avesse ricevuto un provvedimento del giudice che gli vietava di avvicinarsi al resto della famiglia. Ma evidentemente la decisione del […]
Lecce, tenta di investire la moglie stalker arrestato