Morto il medico dermatologo di Michael Jackson era in bancarotta

Redazione

E’ morto Arnold Klein, il medico chirurgo, specializzato dermatologo, di Michael Jackson, come specifica il celebre magazine TMZ, il medico era soprannominato: Il re del Botox.

Arnold Klein è morto giovedì alle 19.50 ora locale a Palm Spring, dopo un ricovero urgente in seguito a forti dolori al petto, il “famosore del Botox, aveva seguito, nel percorso di “ringiovanimento” tantissime star di Hollywood.

Da Goldie Hawn a Elizabeth Taylor, passando per la celebre cantante Dolly Parton e ovviamente il re del pop Michael Jackson, con il quale aveva creato un sodalizio molto forte, praticamente una vera amicizia, spezzata poi dalle accuse rivolte al dottore dopo la morte di Michael Jackson.

Secondo alcune indiscrezioni, pubblicate dal magazine TMZ infatti, il dottore era stato accusato di essere responsabile per un iniezione contro il trattamento dell’acne, fatta tre mesi prima circa la morte della popstar.

Le forti accuse lo hanno portato ad una battaglia legale e ad un declino della sua figura professionale, tanto da fargli dichiarare bancarotta nel 2011, in passato c’era chi aveva sostenuto addirittura che la forte amicizia con Michael, nascondeva la sua reale paternità biologica del figlio Prince.

fonte: TMZ

Next Post

Val Kilmer malato e magro ma lui smentisce

Da diversi mesi ormai si continua a vociferare sullo stato di salute dell’attore Val Kilmer, avvistato in diverse occasioni, magro e certamente non in ottime condizioni fisiche, l’attore ha voluto però smentire le voci che lo volevano colpito da un tumore. Nei mesi scorsi si era parlato di un ricovero […]
Val-Kilmer-malato-ma-lui-smentisce