Nancy Brilli: Quando mia nonna mi rasò i capelli

Redazione

Si racconta Nancy Brilli e confida tanti segreti del passato la bellissima attrice durante un’intervista esclusiva al settimanale Gente.

Nancy rivela che la sua non è stata un’infanzia molto facile, piuttosto dura dopo la morte della madre a soli dieci anni e con un padre che per lavoro era poco presente, di lei si occupava la nonna paterna, una donna fatta all’antica.

La nonna infatti era molto rigida, l’attrice infatti ricorda un episodio molto particolare della sua gioventù, quando proprio la nonna la costrinse a tagliarsi i capelli, lei aveva dei capelli biondissimi lunghi con i boccoli, ma fu costretta a rasarli.

Nancy Brilli rivela che proprio da allora i capelli non sono mai ricresciuti come prima e ad oggi lei indossa una parrucca, nel tempo però è riuscita a superare le sue paure ed oggi, ammette, è sicuramente meglio di quando aveva 20 anni.

Next Post

Michelle Hunziker: "Sarebbe bello restare incinta insieme ad Aurora"

Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti sono più di madre e figlia, sono anche amiche per la pelle:  “Siamo cresciute insieme“, ha affermato più volte la conduttrice che ha messo al mondo la sua primogenita 19 anni fa, in seguito sono arrivate Sole, di due anni, e Celeste, quasi uno, nate dall’unione col marito Tomaso Trussardi. […]