Naomi Watts e Liev Schreiber, addio pacifico dopo 11 anni assieme

Se durante tutta l’estate vi abbiamo tenuto compagnia con annunci quotidiani di nuovi amori che nascevano cullati dalle onde e dal sole caldo di posti da sogno, con l’arrivo dell’autunno siamo costretti a stilare un’altrettanta lunga lista di coppie scoppiate.

E non solamente amori durati pochi mesi: oggi dobbiamo a malincuore annunciare la fine della lunga ma tormentata unione tra Naomi Watts e Liev Schreiber.

I due divi, dopo undici anni assieme, hanno scelto di prendere strade separate, ma lasciandosi in buoni rapporti e col sorriso sulle labbra.

I due attori hanno affidato la notizia all’Hollywood reporter, con un comunicato dai toni decisamente inusuali: “Negli ultimi mesi  – spiegano Schreiber e Watts – siamo arrivati alla conclusione che il modo migliore per andare avanti come famiglia è quello di separarci come coppia. Ed è con grande amore, rispetto e amicizia che non vediamo l’ora di educare i nostri figli ed esplorare questa nuova fase del nostro rapporto. Apprezziamo la vostra curiosità e il vostro supporto, ma vi chiediamo anche di pensare ai nostri figli e rispettare il loro diritto alla privacy“.

Niente drammi quindi,  né battaglie legali all’orizzonte, ma un addio sereno. I due attori non si erano mai sposati ma hanno due bambini, Alexander, di 9 anni, e Samuel, 7.

Next Post

Tom Hanks, il photobombing è diventata la sua passione

Stando al significato letterale del termine, importato dal lessico inglese, per photobombing si intende l’atto di inserire se stessi all’interno di una fotografia, rovinandone il risultato e, nella maggior parte dei casi, viene utilizzato per indicare l’intenzionale apparizione sullo sfondo, al fine di giocare un scherzo al fotografo o alle […]