Napoli, crollano palazzine della facoltà di Veterinaria
Napoli crollano palazzine della facolta di Veterinaria

Tragedia sfiorata questa mattina a Napoli: sono crollate due palazzine della facoltà di Veterinaria dell’ Università Federico II a seguito di una voragine; si tratta del polo di Via Foria alle spalle dell’orto botanico e gli edifici erano risalenti uno agli anni ’60 e l’altro agli anni ’70. Già da qualche tempo quell’ala di Veterinaria era stata chiusa perché i muri presentavano crepe profonde; le conseguenze si sono viste oggi, ma per fortuna nessuno era presente nel luogo del crollo.

L’annuncio del drammatico incidente è stato dato questa mattina da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e Gianni Simioli, conduttore de La radiazza: «In pratica la voragine creatasi in via Santa Maria degli Angeli alle Croci, alle spalle dell’Orto botanico, nei pressi di piazza Carlo III, sta provocando gravi danni ai palazzi circostanti e l’edificio che confina con la facoltà sta letteralmente crollando».

I due hanno anche commentato in merito all’accaduto: “A Napoli non si fanno verifiche, dei palazzi e delle strade, da anni, forse, addirittura dai tempi del terremoto in alcuni casi, mentre sarebbe necessario controllare la stabilità di edifici e strade per evitare il ripetersi di episodi simili che oggi, solo per un caso, non ha provocato una tragedia”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Tragedia familiare: figlio uccide la madre

Ennesima tragedia in famiglia: questa volta, teatro della tragedia, è stato Colognola…

Anm tante le tratte soppresse a Napoli e provincia

Sono tantissime le linee in questo momento soppresse e che saranno soppresse…