Nastri D’Argento 2015, è sfida tra Garrone, Moretti, Sorrentino, Costanzo e Munzi

Mancano ormai sempre meno giorni all’attesissimo sabato 27 giugno 2015, giorno in cui nel bellissimo Teatro Antico di Taormina verranno assegnati dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI) gli ambitissimi premi cinematografici ovvero i Nastri d’argento. Quest’anno, a sfidarsi nella categoria “Regista del miglior film 2015” vi troviamo cinque bravissimi oltre che amatissimi registi italiani ovvero il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano Matteo Garrone, considerato uno tra i migliori registi italiani degli ultimi anni, e poi ancora il regista, attore, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano Nanni Moretti, il regista, sceneggiatore e scrittore italiano Paolo Sorrentino, il regista e sceneggiatore italiano Saverio Costanzo e il regista e sceneggiatore italiano Francesco Munzi.

I primi tre, ovvero Garrone, Moretti e Sorrentino si sono trovati, recentemente, a sfidarsi nel corso del sessantottesimo Festival di Cannes che ha avuto luogo dal 13 al 24 maggio e che si è concluso con la vincita del film “Dheepan” diretto da Jacques Audiard e tanta delusione per l’Italia. Mentre invece Costanzo e Munzi si sono trovati, insieme, in concorso all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.

Nello specifico è importante precisare che i premi del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani comprende tutti i film usciti nel periodo compreso tra il 1° Giugno 2014 al 28 maggio 2015.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Maurizio Crozza, è tempo di rivisitare anche l’Inno di Mameli

Al di là di qualche polemica iniziata fin dal subito, dalla prima…

Combattente, il nuovo prezioso album di Fiorella Mannoia

“Combattente” è il titolo del nuovo prezioso album di Fiorella Mannoia. Brava…