Nel cast di Grey’s Anatomy sbarca l’italiano Giacomo Gianniotti

Quando Dereck è morto, per moltissimi fans è come se il loro telefilm preferito fosse finito: dopo ben 11 stagioni in cui i protagonisti principali sono stati il bel dottore e la sua Meredith, cosa si potranno mai inventare gli autori per sostituire una coppia e un amore insostituibile?

Ed invece la dodicesima stagione di Grey’s Anatomy, serie cult creata da Shonda Rhimes, è pronta a debuttare in prima visione assoluta su FoxLife, con una Meredith Grey (Ellen Pompeo) alle prese con la sua nuova vita di mamma single. La dottoressa Grey si è trasferita nella casa della madre assieme ai figli, la sorella Maggie (Kelly McCreary) e la cognata Amelia (Caterina Scorsone) ma i diversi stili di vita delle tre donne renderanno la convivenza più problematica del previsto.

Ma c’è anche un nuovo arrivo nel cast, ed è tutto italiano: nel cast del medical drama arriva Giacomo Gianniotti, italiano trapiantato in Canada. Originario di Roma, in particolare del quartiere popolare della Garbatella, Gianniotti è cresciuto tra Toronto e Roma studiando recitazione ed è approdato in Grey’s Anatomy dopo aver partecipato a numerose altre serie tv, da Beauty and the Beast a The Secret Life of Marilyn Monroe, da Reign a I misteri di Murdoch.

Gianniotti sarà il dottor Andrew De Luca, specializzando di bella presenza che avrà un ruolo di rilievo man manco che si va avanti con la dodicesima stagione.

Il bell’attore ha così annunciato sui social il prestigioso ruolo che si è guadagnato: «This is for the italian fans. Dopo tanta richiesta ecco il mio saluto a voi fan italiani. Grazie per il vostro supporto, mi fate veramente sentire fiero di essere italiano. Un bacio grosso a tutti. #forzaitalia #forthefans #deluca #greysanatomy #italiano #doubleimmigrantstatus».

Loading...
Potrebbero interessarti

Jennifer Lopez è realmente in dolce attesa?

Sensuale ed in formissima come la vediamo sulle copertine dei tabloid di mezzo…

Gabriel Garko non ripeterebbe l’esperienza di Sanremo

Dal palco dell’Ariston non ha certo brillato per disinvoltura e presenza scenica,…