Nessun impresentabile nelle liste Pd, parola di Renzi

Le prossime elezioni regionali, che si terranno domenica, sono alle porte, e quello che sta facendo scalpore in queste ore è l’attesa dei nomi di coloro che per la Commissione Antimafia saranno considerati ed etichettati come “impresentabili”.

Dopo le prime tre ore di camera di consiglio, naturalmente segretissima, sono filtrati i primi quattro nomi, tutti di candidati alle regionali in Puglia, ma di certo l’attesa riguarda soprattutto i nomi che verranno resi noti per la Campania: tanti coloro che hanno un passato non proprio limpido, e per questo la Commissione vuole rifletterci a fondo, riservando la propria scelta non prima di venerdì.

Secondo le indiscrezioni i quattro candidati pugliesi segnalati dalla Commissione Antimafia come “impresentabili” sono: Giovanni Copertino (Forza Italia, circoscrizione Bari); Fabio Ladisa (Popolari per Emiliano, circoscrizione Bari); Massimiliano Oggiano (Oltre con Fitto, Schittulli presidente, circoscrizione Brindisi) e Enzo Palmisano (Movimento politico per Schittulli, area popolare, circoscrizione Brindisi).

Ciò che trapela, sugli altri nomi, è che nessuno sarà del Pd e neanche della Lega: di questo è certo anche il Premier Matteo Renzi. “Sulle nostre liste abbiamo applicato il codice etico, in alcuni casi restringendo ancora di più i criteri. Il lavoro è stato molto preciso e chiaro, quindi da questo punto di vista presentiamo liste a posto. Adesso vedremo l’esito del lavoro della commissione Antimafia, valuteremo nelle prossime ore”, ha aggiunto il vicesegretario Pd Guerini.

«Sono orgoglioso delle mie liste, delle donne e degli uomini della Lega. Se qualcun altro ha candidato gente strana ne risponderà qualcun altro. Io rispondo delle mie liste. Spero che i nostri alleati abbiamo fatto la stessa pulizia» ha commentato dal canto suo Matteo Salvini.

Loading...
Potrebbero interessarti

Modena, nonni troppo invadenti denunciati per stalking dalla figlia

In genere quando si pensa allo stalking si immaginano scenari apocalittici, con…

Vigili urbani a Napoli circolavano senza assicurazione

A Napoli sono stati scoperti alcuni vigili urbani che viaggiavano a bordo…