Nino D’Angelo contro Matteo Salvini

Redazione

Non ci sta Nino D’Angelo a prestare la sua voce a spot leghisti e mette in chiaro le cose con il segretario della Lega, Matteo Salvini.

“Jamme Ja “non può essere usata per uno spot della Lega Nord è questo il pensiero del cantautore napoletano. Infatti, il brano portato in coppia con Maria Nazionale qualche Sanremo fa, da Nino D’Angelo è stato scelto come colonna sonora per accompagnare un messaggio elettorale volto a sponsorizzare la lista Noi con Salvini. Lista che punta a cercare consensi da parte del popolo delle camicie verdi a Sud della pianura Padana.

“Questo brano- scrive sulla sua pagina facebook Nino D’Angelo, postando la canzone- non potrebbe mai essere l’inno di chi ha fatto sempre dell’antimeridionalismo il suo punto di forza. Mai. Viva il Sud”.

Leghisti avvertiti ora dovranno cambiare colonna sonora se non vorranno rincorrere in qualche denuncia da parte del cantautore napoletano.

Next Post

Diritto al cibo nella Costituzione

Alla presentazione dell’esposizione universale che inizierà il  prossimo 1 Maggio nella città di Milano ha tenuto banco nei vari interventi che si sono susseguiti il tema del diritto al cibo per tutti gli esseri umani. “Penso che nel 2015, l’anno di Expo, l’Italia – ha detto il Ministro alle politiche […]