No alla svendita dei musei

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ribadisce la contrarietà della svendita dei musei per fare cassa.

Il problema è sorto relativamente alla vendita di alcuni palazzi storici dell’Eur.  Una scelta che il Ministro alla Cultura ha ribadito essere non praticabile.

Sarebbe sbagliato – ha dichiarato il Ministro Franceschini- vendere per fare cassa non immobili qualsiasi ma edifici vincolati e di grande valore storico e architettonico che contengono al proprio interno l’Archivio Centrale dello Stato e musei di grande importanza come il Museo delle Tradizioni Popolari, il Pigorini, il museo dell’alto medioevo”.

Pericolo scongiurato per i beni della collettività italiana, almeno per il momento.

Loading...
Potrebbero interessarti

Maturità. Matematica allo scientifico, latino al classico

17 giugno è la data che non farà dormire per intere notti…

Milano, in città arriva Starbucks col suo carico di novità

Ecco che Starbucks arriva a Milano, col suo carico di novità. Si…