No-Expo arrivano le molotov a Milano

Redazione

No-Expo arrivano le molotov a Milano

Guerriglia urbana oggi a Milano, in concomitanza con il prossimo avvio dell’Expo 2015, i black bloc sono entrati in azione.

Riuniti in Corso Magenta, i più facinorosi si sono lanciati contro la polizia, sono entrati in gioco anche alcune molotov e bombe carta, il Primo Maggio e la manifestazione No-Expo, sono stati utilizzati da parte dei black bloc, per sfogare la propria rabbia.

Le forze dell’ordine in tenuta antisommossa, non sono riuscite a fermare la violenza dei più arrabbiati, sono così volate molotov e bombe carta, mentre alcune auto sono finite in fiamme, i black bloc si sono riuniti per il No-Expo, da più parti dell’Europa, compreso Germania, Spagna e Francia.

Se da un lato il Ministro dell’Interno, Angelino Alfano, conferma che i responsabili dovranno essere puniti e in modo esemplare, dall’altra parte i 400 fumogeni utilizzati dalle forze dell’ordine fanno capire l’entità, di questa guerriglia urbana tenutasi a Milano.

Next Post

Roma, rissa in discoteca volano spari

Rissa scoppiata nella zona dei Ruderi di Terranova, secondo le prime informazioni pubblicate da Il Messaggero, la rissa sarebbe scoppiata intorno all’1.30 del mattino. La ricostruzione riporta ad una rissa con almeno venti persone, venti giovani molto probabilmente provenienti dalla discoteca, dagli insulti e le minacce si è passato ai […]
Roma, rissa in discoteca volano spari