Noel Gallagher va in metro ad esibirsi assieme agli U2

Ci sono attori e cantanti esordienti, che hanno appena visto le luci della ribalta, e che già si sentono “arrivati” e si comportano da grandi star, pretendendo ospitate in pompa magna.

E poi c’è lui, Noel Gallagher, ex componente degli Oasis, che può vantare una lunga e splendente carriera, che ai concerti invece di farsi accompagnare in limousine o con un jet privato, ci va in metropolitana.

Gallagher si è recato in metropolitana nientemeno che al concerto dei suoi colleghi U2, a Londra, dove poco dopo ha duettato con Bono in due canzoni, “I Still Haven’t Found What I’m Looking For” degli U2 e “All you need is love” dei Beatles. Per la sua esibizione non si è neanche cambiato: si è presentato sul palco con lo stesso giubbino di pelle con cui aveva viaggiato in metro.

Non sono mancate neppure tante foto a testimonianza dell’evento.  In una di queste foto, scattata da un giornalista che si trovava lì per caso e immediatamente caricata su Twitter, appare seduto accanto agli altri viaggiatori che forse non si rendono nemmeno conto di avere accanto a sé uno dei divi pop più conosciuti degli ultimi decenni. In altre immagini, poi, Noel si concede ai selfie di altri utenti della metro che lo riconoscono.

La presenza dell’ex Oasis non era stata annunciata, ma in realtà tutti i concerti che il gruppo sta tenendo del mondo hanno finora offerto sorprese simili, con la partecipazione inaspettata di una stella locale: a Torino, Bono è stato affiancato da Zucchero; a Barcellona dagli attori Penelope Crux e Javier Bardem.

Loading...
Potrebbero interessarti

Terza gravidanza per Liv Tyler

Un altro figlio in arrivo per Liv Tyler e il procuratore sportivo…

Jennifer Lopez lascia per l’ennesima volta il suo toyboy

La differenza d’età è tanta, e questo vuol dire certamente che anche…