Nora Danish, i belli dovrebbero avere un’esenzione fiscale

Negli anni ne abbiamo sentite di proposte strambe, persino da parte dei politici che al contrario dovrebbero essere persone equilibrate e deputate a rappresentare le nostre idee, ma ben poche sono riuscite a suscitare tanto scalpore e rabbia come quella fatta da una modella malese.

Nora Danish, modella e attrice della tv malese, ha fatto infuriare il web con una proposta ben definita: “Come me molti malesi devono pagare le tasse, ma per quelli che godono di un po’ di celebrità dovrebbe esserci un’esenzione“.

E ha aggiunto, spiegando il suo punto di vista durante un’intervista a Utusan Malaysia: “Negli anni spendiamo un sacco di soldi per il nostro aspetto fisico. Fa parte del nostro lavoro e la somma può essere inclusa tra i costi del lavoro per noi dello spettacolo. Sarebbe meglio per noi artisti e celebrità che lavoriamo per la nostra bellezza, beneficiare di un’esenzione fiscale“.

Sul web le sue pagine social sono state subito prese di mira da molti insulti e accuse: “Sei una bellezza senza cervello”, ha scritto qualcuno. E qualcun altro: “Torna a scuola”. E poi: “Cara Nora nel nostro Paese ci sono problemi molto più grandi di quelli delle celebrità che tentano di evadere le tasse”.

Sono stata criticata anche se non ho fatto niente di male. Purtroppo sono stata fraintesa, ma non importa“, ha poi provato a rettificare, ma con ben poco successo.

Next Post

Siracusa saluta Enzo Maiorca, il signore degli abissi marini

Siracusa saluta per l’ultima volta Enzo Maiorca, il signore degli abissi marini. La dipartita di un uomo tutto d’un pezzo, il signore degli abissi. L’uomo che batteva un record appresso all’altro nelle profondità marine, quando quasi nessuno osava tanto. Adesso Enzo Maiorca, amante del mare e valente ecologista, se n’è andato. […]
Siracusa saluta Enzo Maiorca, il signore degli abissi marini