Olimpiadi 2024, anche Roma tra le candidate: la fiducia di Renzi e Malagò

Roma è la prima candidata ufficiale ad ospitare le Olimpiadi 2024. Lo ha annunciato il premier Matteo Renzi, presente al Salone d’Onore del Coni durante la cerimonia di consegna dei Collari d’oro al merito sportivo. Roma si metterà in corsa, come ha annunciato lo stesso Renzi, non per partecipare ma per vincere. Facendo leva sugli sportivi italiani che hanno conquistato le medaglie, allo stesso modo Renzi sprona Roma e l’intera Italia a rincorrere la vittoria e a conquistare le Olimpiadi 2024, che darebbero un nuovo slancio ad un paese sempre più depresso.

“L’Italia ha tutte le condizioni per mettersi in gioco: non è una questione di colore politico, sono le istituzioni che devono tornare a puntare in alto. Se ci sono i problemi dobbiamo affrontarli e risolverli, senza permettere loro di impedirci di sognare. Ogni atleta quando parte sa che non sara facile, se aspettasse la facilità non farebbe l’atleta”– così Renzi ha annunciato la candidatura ufficiale di Roma ad ospitare le Olimpiadi 2024.

In base alle nuove regole del Cio Roma può spostare alcuni eventi in altre città italiane, o addirittura straniere per contenere i costi. Un clima diverso rispetto al 2012, quando Monti annunciò il ritiro di Roma alla corsa per le Olimpiadi del 2020. Soddisfatto e fiducioso anche Malagò, presidente del Coni, che vede nella candidatura di Roma

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Sindrome sgombroide coppia torinese intossicata dal tonno fresco

La sindrome sgombroide è una intossicazione risultante dall’ingestione di pesce alterato, che, essendo dovuta prevalentemente all’alto…

Onu, Italia sempre più green con boschi in aumento

Negli ultimi giorni stiamo dando continuamente ottime notizie riguardo l’Italia, che si…