One Direction negli studi Mediaset di Roma, traffico in tilt e città bloccata

Gli One Direction sono sbarcati a Roma, che è andata completamente in tilt per l’arrivo della band più famosa del momento. Traffico incontrollato, fan letteralmente impazzite e scatenate. Un caos totale che ha bloccato la macchina degli One Direction, diretti negli studi romani di Mediaset. Le forze dell’ordine e le guardie del corpo della band a stento sono riusciti a creare un varco tra le adolescenti, che volevano una foto, un autografo o un bel selfie da postare poi sui social network.

I cinque ragazzi sono approdati agli studi di Mediaset ospiti di , che ha diretto lo special sugli One Direction. Hanno confessato di aver visitato alcune delle bellezze di Roma, come il Colosseo. Il 18 dicembre andrà in onda lo special sulla band inglese. La stessa Panicucci, dopo aver intervistato la band più popolare del mondo, non ha resistito ed ha scattato un selfie con loro.

Il programma è stato registrato tra le 16 e le 18, con oltre 300 ragazzine fuori gli studi agguerrite e desiderose di ammirare i loro idoli. Durante l’intervista con la Panicucci gli One Direction hanno confessato che sognano una collaborazione con Katy Perry, e che torneranno presto in Italia. Musica per le orecchie delle adolescenti innamorate della band inglese.

Loading...
Potrebbero interessarti

Tom Hardy spegne le sue prime 40 candeline

Bellissimo lo è senza alcun dubbio, talentuoso anche, e a quanto pare…

Inghilterra, la moglie venduta su eBay vale 78 mila dollari

Senza dubbio una trovata goliardica, ma a quanto pare il protagonista di…