Oslo, salvaguardare gli insetti costruendogli un’autostrada verde

Per molti di noi il brutto della primavera, oltre all’allergia che ormai colpisce buona parte della popolazione del mondo, è la presenza di api, calabroni, vespe, insetti di ogni sorta che “infestano” prati e giardini, rendendo meno piacevole stare all’aria aperta.

Nonostante l’inconveniente di qualche ronzio e punturina, queste creature, come il resto degli essere viventi che popolano il mondo, sono fondamentali per il giusto equilibrio dell’ecosistema, ed in questa ottica appare lodevole l’iniziativa intrapresa dalla Società di Giardinaggio di Oslo.

Con l’intento di preservare l’esistenza di api, vespe e calabroni, ritenuti quasi per antonomasia l’emblema dell’eco-disastro messo in atto dalla società industriale, ad Oslo è stata realizzata una particolare “autostrada” urbana riservata agli insetti: gli animaletti che  percorrono l’autostrada ‘green’ troveranno veri e propri aree di ‘ristoro’ per ricaricare le pile, alias cibarsi e proseguire il lavoro di impollinazione sui fiori.

Tonje Waaktaar Gams, della Società di giardinaggio, ha spiegato che nelle città in generale vi sono “poche occasioni di impollinazione e spesso, affermano gli esperti, gli insetti muoiono letteralmente di fame; e senza di loro si hanno gravi danni anche alle coltivazioni”: l’obiettivo è quindi favorire la biodiversità, la riduzione dell’impatto ambientale e la sopravvivenza degli insetti anche in ambienti a loro ostili.

Loading...
Potrebbero interessarti

Apple brevetta uno smartwatch con quadrante circolare

Apple brevetta uno smartwatch con quadrante circolare. La prossima generazione di Apple…

La figlia clicca su acquista ora, arriva una sorpresa a casa

La mamma di Isabella non aveva idea di cosa fosse successo finché…