Palermo, Italia-Albania: la città invasa da tifosi albanesi
Palermo, Italia-Albania: la città invasa da tifosi albanesi

Palermo, la città invasa da tifosi albanesi per la partita Italia-Albania.

E’ bello vedere una città in festa per una partita di calcio, come quella allo stadio Barbera fra Italia e Albania.

Questo ci riconcilia un po’ con lo sport, col calcio, con la convivenza civile.

Francamente eravamo stanchi di vedere tifoserie agguerrite fini all’inverosimile, a volta addirittura gruppi armati circolare per le vie delle città, cercando la violenza e la provocazione.

Ormai era diventata, e speriamo non lo sia più, quasi una consuetudine, un accompagnamento naturale alle partite di calcio che contano.

Come se una squadra potesse essere rafforzata dalla propria tifoseria violenta; ma è vero tutto il contrario.

E Palermo si è svegliata, specialmente al centro, piena di bandiere dal colore rosso e con l’Aquila a due teste, il simbolo albanese.

Addirittura in giro per la città si sono viste macchine con le bandiere albanesi sul tetto e il tricolore italiano sul cofano.

E in giro c’è anche ironia, che non guasta mai. Sulla maglietta di un tifoso albanese campeggia la scritta: “Siamo venuti con gommone e ora con un grande squadrone”.

Una sana rivalità e una sana simpatia. Fosse sempre così la cornice del calcio, sarebbe una cosa meravigliosa.

Loading...
Potrebbero interessarti

Messina, fioccano le patenti ritirate

Aumentano le patenti ritirate a causa di alcol e droga: grazie ad…

Maltempo a Genova, allarme rosso: da giovedì scuole chiuse

Allarme rosso a Genova: da giovedì 24 novembre le scuole resteranno chiuse…