Paolo Bonolis sarà ancora il mattatore delle Reti Mediaset

Gli addetti ai lavori della televisione pubblica ci avevano sperato fino all’ultimo, ma alla fine non c’è stato nulla da fare: Polo Bonolis ha scelto di firmare per restare almeno altri due anni a Mediaset, con una lunga lista di programmi da condurre.

«La scelta di rimanere dove sono, a dispetto della proposta – pur interessante – che mi è stata fatta dalla Rai, è dipesa dal fatto che l’offerta di Mediaset si è rivelata più collimante con la mia vita quotidiana. Una vita che non è fatta di televisione, ma di amici, famiglia e figli», ha spiegato Bonolis, in una conferenza stampa da lui stesso convocata.

«Sanremo», ha continuato Bonolis, «È una faccenda sovrastimata. Fare il Festival è facile: si tratta, in larga parte, di un successo senza battaglie. Personalmente, trovo una soddisfazione più grande nel riuscire a fare, con buoni risultati, un programma nuovo».

Durante la stessa conferenza sono stati svelati i prossimi progetti del conduttore su Canale 5 e su Italia 1. A cominciare da ‘Chi ha incastrato Peter Pan?’ che tornerà dopo l’estate su Canale 5: «In questi 7 anni di assenza i bambini sono cambiati: i nostri non hanno talenti speciali, mi attira di più il bambino che è ancora bambino e non un adulto in miniatura», dice il conduttore.

Torneranno anche sull’ammiraglia ‘Music’ e il preserale ‘Avanti un altro’, mentre ‘Il senso della vita’ sbarca in prima serata su Italia 1 con l’intenzione di cercare nuovi linguaggi e contenuti.

A seguire, nella stagione tv 2017/2018, tornerà Scherzi a parte nella versione prodotta dalle Iene che fu un grande successo, e Ciao Darwin, lo show da molti bollato come trash.

«Ciao Darwin è trash? – risponde ironico Bonolis – No, è la realtà che è trash. È un programma leggerissimo e divertente che racconta la realtà della gente di oggi, trasformata dai bisogni indotti, delle persone buffe e bizzarre che fanno parte della società».

Next Post

Ficarra e Picone, da Striscia a “Le Rane” di Aristofane

Dietro il bancone di Striscia la Notizia sono tra le coppie, alla conduzione, più amate, e anche sul grande schermo le loro pellicole sono sempre molto apprezzate dal pubblico, ma Ficarra e Picone sono instancabili, ed ora hanno deciso di misurarsi nientemeno che con il teatro greco. I due attori […]