Paolo Sorrentino dopo Cannes afferma “Farò altri 4 film”

Si è concluso la scorsa domenica, 24 maggio 2015, la sessantottesima edizione del Festival di Cannes, il festival cinematografico che si svolge ogni anno nella bellissima città di Cannes nel mese di maggio per la durata di circa due settimane. A vincere l’ambita Palma d’oro è stata la pellicola del nuovo film diretto dallo sceneggiatore e regista francese Jacques Audiard ed intitolato “Dheepan”, film ispirato a Le lettere persiane di Montesquieu.

Nessun premio per l’Italia e questo ha destato negli italiani parecchia indignazione a proposito della quale, il celebre regista, sceneggiatore e scrittore italiano Paolo Sorrentino, in concorso al Festival di Cannes con il film “Youth – La giovinezza”, ha dichiarato “Un pò di sano patriottismo all’improvviso”. Paolo Sorrentino, nel corso di un’intervista a “StaiSerena su RaiRadio2” ha inoltre affermato “è vero che invecchiando i registi peggiorano, è un lavoro molto logorante, io avrei intenzione di farne altri quattro, ce li ho in testa tutti e quattro. Però non sono molto affidabile, il quarto mi è venuto in mente pochi giorni fa, prima erano tre”.

Vincitore del premio Oscar nel 2014 come Miglior film straniero per “La grande bellezza”, Paolo Sorrentino ha comunque ottenuto a Cannes un grande successo con “Youth – La giovinezza”.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Star Wars, grande attesa per uno spin-off su Obi-Wan Kenobi

La notizia è arrivata improvvisa, ma ha lasciato i fans senza fiato…

Roadies la nuova serie tv in onda stasera su Premium Stories

Per chi ama il rock sta arrivando la nuova serie tv prodotta…