Pastore della chiesa arrestato: vendeva biglietti per il paradiso
Pastore della chiesa arrestato vendeva biglietti per il paradiso

Un pastore della chiesa è stato arrestato perché trovato a vendere biglietti per il paradiso al costo di 500 dollari.

Un pastore dello Zimbabwe, Pastore Tito Watts e sua moglie, Amanda, sono stati arrestati per la vendita di biglietti per il paradiso, venduti ai membri della loro Chiesa.

Secondo Egypt Today, la polizia ha rivelato che il pastore e la sua partner hanno truffato diverse persone con la vendita di biglietti esclusivi per arrivare in paradiso, al costo di 181milaN, equivalenti a circa 500 euro.

Secondo il pastore e la sua partner, i biglietti servivano a far entrare le persone in paradiso senza passare per il purgatorio e senza essere giudicati.

La polizia ha inoltre rivelato che i membri della chiesa del pastore Watts hanno chiesto la liberazione dell’uomo di Dio.

Secondo quanto riferito, il pastore Watts disse a coloro che cercavano la salvezza che i biglietti in realtà erano fatti di oro massiccio e ogni biglietto riservava al compratore un posto in paradiso.

Loading...
Potrebbero interessarti

Misteriose anomalie registrate dai radar di tutto il mondo

Il 1° settembre 2020 i meteorologi hanno rilevato un’enorme anomalia a forma…

Cina. Affonda battello, oltre 400 dispersi

Cina. Un morto e circa 450 dispersi il bilancio del naufragio di…