Paul Gascoigne non ce la fa, rinuncia a parlare sul palco

Redazione

Li ha chiamati “i suoi demoni” e Paul Gascoigne li ha combattuti per tutta una vita e ancora oggi continua a combatterli.

L’ex calciatore della Lazio e del Newcastle, è andato in rehab per disintossicarsi dall’alcol, attualmente sembrava essere tornato nuovamente in forma tanto che aveva deciso di partecipare ad un discorso proprio riguardo alla sua battaglia vinta.

Incredibilmente però il suo appuntamento per il prossimo 25 marzo, dove la leggenda sportiva avrebbe parlato degli alti e bassi della sua vita alla Parr Hall di Warrington, nel Chestire, sia stato improvvisamente cancellato.

Sembra che la cancellazione sia dovuta proprio alla riabilitazione di Paul Gascoigne, gli organizzatori dell’evento hanno infatti chiesto scusa a tutti i fan ma hanno voluto precisare che la salute dell’ex calciatore viene prima di tutto.

In un comunicato stampa diramato spiegano:

E’ con grande tristezza che dopo aver parlato con tutte le persone coinvolte nella riabilitazione di Paul, ci è stato detto che al momento non potrebbe essere totalmente in forma da tenere un discorso su un palco. La notizia ha profondamente rattristato tutti noi come anche le centinaia di fan che avevano acquistato i biglietti per incontrare il più grande calciatore d’Inghilterra, ma dobbiamo mettere la salute di Paul come priorità principale”.

Next Post

George Michael le rivelazioni del medico: sapeva di dover morire

Le incredibili rivelazioni del medico che aveva in cura George Michael, lasciano ancor più un velo di tristezza sugli ultimi giorni del cantante. Secondo le indiscrezioni riportate dal magazine RadarOnline, il medico personale del cantante che seguiva George Michael da 30 anni, avrebbe rivelato che era a conoscenza delle sue […]
george michael sapeva di dover morire