Perugia, migliorano le condizioni di salute della ragazza statunitense caduta dalla finestra

Nei giorni scorsi hanno fatto molto preoccupare le condizioni di salute di Stephanie, una giovanissima ragazza americana che nel corso della notte di martedì scorso è caduta dalla finestra di un palazzo situato nel centro storico di Perugia, comune italiano e capoluogo dell’omonima provincia e della regione Umbria. “Se il quadro clinico continua in questa direzione nei prossimi giorni potremmo trasferire la paziente in una struttura di degenza dove proseguire le terapie e il monitoraggio dei parametri vitali”, sono state le parole espresse dai medici dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia dove la ragazza, di appena 20 anni, è ricoverata all’interno del reparto di Rianimazione.

La giovane dunque, sembra migliorare ogni giorno sempre di più e questo genera felicità in tutte le persone che le vogliono bene ma non solo, anche in tutti coloro che in questi giorni si sono dispiaciuti per il terribile accaduto. Il Padre della giovane Stephanie ha voluto ringraziare i medici dell’Ospedale perugino e per farlo ha deciso di scrivere loro una lettera di ringraziamento. La speranza è che Stephanie possa tornare presto a casa

circondata dall’affetto della sua famiglia e dei suoi amici.

Loading...
Potrebbero interessarti

Charlie Challenge il gioco diventato pericoloso

Ricordate il giochino Charlie Charlie Challenge che circola sul web da circa…

Ipnosi, utile anche per curare i disturbi gastrointestinali

L’ipnosi è, secondo la definizione scientifica, uno “stato modificato della coscienza”: si…