Pisa, uomo di 63 anni accusato di molestie sessuali

E’ finito nei guai un uomo di 63 anni che vive in provincia di Pisa denunciato nello specifico dalla polizia municipale per molestie sessuali. L’umo infatti presente per oltre mezz’ora nella bellissima piazza dei Miracoli di Pisa proprio davanti la famosissima Torre, ha filmato per tutto il tempo sotto le gonne delle turiste passanti riprendendo le loro parti intime.

Purtroppo per lui, ma per fortuna per il resto delle persone, una coppia di turisti indiani residenti a Londra si sono accorti di quanto stesse accadendo motivo per il quale hanno deciso di lanciare l’allarme alle forze dell’ordine che, come sopra anticipato, hanno denunciato l’uomo in questione per molestie sessuali. L’uomo approfittava della folla presente davanti alla famosissima Torre Pendente per spiare sotto le corte gonne delle turiste presenti e successivamente, le forze dell’ordine hanno trovato nella micro card del suo telefonino numerose immagini che ritraevano per lo più immagini intime di donne.

L’uomo non ha negato quanto accaduto ma anzi al contrario ha raccontato di tenere lo smartphone nel nel marsupio piazzato in modo tale da poter riprendere sotto le gonne delle donne che gli passavano davanti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Civitavecchia ospita l’evento di solidarietà “Artisti per Amatrice”

La città di Civitavecchia ospiterà, domani 1 settembre, un evento di solidarietà…

I cancelli del cielo, torna al cinema il capolavoro di Cimino

Il 25 agosto la Cineteca di Bologna rilancia nelle sale italiane il capolavoro…