Primo trapianto di crano e cuoio capelluto è in Texas
Primo trapianto di crano e cuoio capelluto in Texas

Primo intervento al mondo di questo tipo, è successo in Texas precisamente a Houston dove i chirurghi si sono distinti per il primo trapianto di cranio e cuoio capelluto.

Da oggi si potrà confermare che il cranio è trapiantabile, questo è l’esito positivo raggiunto dall’equipe medica dell’Anderson Cancer Center e Houston Methodist Hospital, che insieme ad oltre dieci esperti coadiuvati da 40 persone tra personale tecnico e infermieri, è riuscita ad effettuare questo tipo di trapianto.

Il trapianto è stato effettuato ad un uomo di 55 anni, Jim Boyes, che ha ricevuto cranio e cuoio capelluto da un donatore umano e dunque da nessun tipo di tecnologia o protesi artificialmente prodotta, lo stesso Boyes ha poi confermato la bontà dell’operazione con alcune parole:

“Sto bene, attendo con impazienza di essere dimesso dall’ospedale”, dimissioni che dovrebbero avvenire a stretto giro, mentre lo stesso paziente sdrammatizza anche la tensione dell’operazione, confermando che da oggi avrà più capelli di quando aveva 20 anni.

Loading...
Potrebbero interessarti

All you can eat: scoppia la mania sui social

Da anni ormai sui menù, sui manifesti giganti che tappezzano le nostre…

Paura a Bologna, isolato un caso di febbre Dengue

Per chi non ne fosse a conoscenza, la Dengue è una malattia…