Raffaele Sollecito su Tinder è innamorato

Redazione

Raffaele Sollecito fidanzato di Amanda Knox e con lei condannato in prima istanza per il delitto di Meredith Kercher, avvenuto nel 2007 a Perugia, ma assolto definitivamente a marzo. Selvaggia Lucarelli ha scovato il profilo del 31enne su Tinder.”Mi sono iscritto per la mia laurea, sono felicemente innamorato” replica lui.

Tinder”, è l’app che ha 40 milioni di utenti che diventerà però a pagamento.

Onesto, calmo, positivo giovane uomo ma incurabile sognatore”, ecco Raffaele Sollecito come si descrive nel suo profilo su Tinder. Poi la foto sistemanta nel profilo è in bianco e nero.
Selvaggia Lucarelli su Facebook commenta “Raffaele Sollecito su Tinder mi inquieta non poco” e stuzzica le risposte in rete.
Solo 5mila “Mi piace” e poi tanti commenti. Qualcuno le dice che deve farsi gli affari suoi, qualcuno pensa che Sollecito sia un serial killer.

Qualcuno commenta con “pazzesco”, “non ci posso credere”, “c’è di peggio in giro”, “in un paese normale stava in galera”.
Sollecito replica: “Mi sono iscritto negli anni a decine di social network per condurre esperimenti legati alla mia laurea in ingegneria informatica. Quello su Tinder? Non so nemmeno se sono io…”.

Così elimina i pettegolezzi nati sulla sua storia con Greta Menegaldo, hostess 32enne che dal 2013 è la sua dolce metà.

Quando ci fu il verdetto della Cassazione aveva raccontato del ragazzo al centro dell’attenzione dei media di tutto il mondo. Lei che fu intervistata dal Corriere della Sera, “Come sta? E con Raffaele avete progetti per il futuro” aveva esitato un attimo per poi rispondere con un secco “sono felicissima”. Quattro mesi dopo Raffaele conferma: “Sono felicemente innamorato“.

Next Post

Iran accordo nucleare era a rischio guerra

Si sarebbe potuta verificare una guerra, non è cosa da poco l’accordo sul nucleare per l’Iran, le parole del presidente americano sono chiare e non lasciano adito a dubbi. Se non ci fosse stato l’accordo sarebbe stata “la guerra” il passo successivo, parole che vanno salire i brividi su per […]
Iran accordo nucleare era a rischio guerra