Renzi, sarà rivista subito la flessibilità in uscita

I pensionati e coloro che sono interessati ad uscire dal lavoro nei prossimi mesi non sanno più cosa pensare: se il ministro dell’economia Padoan solamente qualche ora fa aveva annunciato che la prossima Legge di Stabilità non avrebbe contemplato nessuna riforma delle pensioni e della flessibilità in uscita, è appena arrivato il Premier Matteo Renzi a confermare l’esatto contrario.

“Ho chiesto a Padoan e Poletti di individuare un meccanismo per consentire più flessibilità in uscita. Spero che riusciremo a trovare un primo rimedio già con la Stabilità”, scrive Matteo Renzi sull’Unità e precisa: “Non posso rispondere delle scelte del passato sulle pensioni alcune delle quali hanno provocato più costi che risparmi”.

Sempre sull’Unità Renzi ha poi ribadito la rivoluzione fiscale alle porte: «La tassa sulla prima casa viene abolita per tutti, per sempre». Perché è «meglio la chiarezza»: «Sarebbe un gigantesco autogol passare i prossimi sei mesi a decidere chi paga e chi no, senza avere un criterio uniforme».

Loading...
Potrebbero interessarti

Casamonica a Porta a Porta, una vergogna targata Vespa

Bruno Vespa invita a Porta a Porta i Casamonica per parlare del…

Modena, nonni troppo invadenti denunciati per stalking dalla figlia

In genere quando si pensa allo stalking si immaginano scenari apocalittici, con…