Riposto, bimba di 5 mesi muore in un’incidente stradale

Una mancata precedenza ad uno stop: questa la causa della tragica morte di una bimba di soli 5 mesi, deceduta nella notte di venerdì in un incidente stradale.

Il sinistro è avvenuto a Riposto, nel Catanese: la piccola era su una Fiat Uno con a bordo i genitori, Carmelo Giliberto e Maria Luisa Russo, rispettivamente di 29 e 28 anni, operaio lui, casalinga lei. I due stavano rientrando da una festa in famiglia quando in via Libertà la loro auto è stata travolta dalla Seat Leon guidata da Andrea L. di 30 anni, impiegato.

Nell’impatto la piccola è stata sbalzata fuori dall’abitacolo dell’auto: se i genitori hanno riportato solo lievi ferite, la bimba, nata lo scorso 17 aprile, è apparsa subito grave, tanto che è deceduta durante il trasporto in ospedale, a bordo dell’ambulanza del 118.

Ad indagare sono i Carabinieri della Stazione di Riposto e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Giarre, gli stessi che hanno proceduta alla raccolta dei primi rilievi. La Procura di Catania ha aperto un fascicolo in relazione al sinistro, per stabilire a chi attribuire la morte della bambina. Entrambi i veicoli sono stati posti a sequestro.

Next Post

Nuovo colpo alla camorra, arrestato latitante affiliato ai Polverino

Duro colpo alla camorra campana: nelle scorse ore è stato infatti tratto in arresto il boss latitante Ciro Manco, 52 anni, elemento di vertice del clan Polverino, uno dei più attivi e ricchi nell’area Nord di Napoli. L’uomo, condannato a  30anni di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafioso […]