Rischiatutto, il supercampione è Giuseppe Luca Pentassuglia

Dopo i successi del grandissimo e indimenticato Mike Bongiorno, Fabio Fazio ha riportato sugli schermi della Rai “Rischiatutto”, e proprio nelle scorse ore si è conclusa questa nuova edizione firmata Fazio.

L’ultima puntata, una finalissima a tre, si è chiusa con la vittoria del supercampione Giuseppe Luca Pentassuglia, che si è conteso il titolo con Stefano Orofino e Armando Vitolo, ovvero i tre che hanno ottenuto le vincite più alte dell’edizione.

Sebbene laureato in Ingegneria Civile, il concorrente vive per lo sport: è stata la storia della Nazionale Italiana ai Mondiali di calcio con cui si presenta a farlo trionfare nella puntata dell’8 dicembre con una vincita di 138mila euro e di nuovo il 15 dicembre con 108mila euro di montepremi, per un totale di 246mila euro.

Il suo talento vittorioso è frutto di studio e interesse storico nutrito da una grande curiosità e memoria che lo hanno reso un concorrente imbattibile nei tabelloni.

La vittoria di Pentassuglia permetterà al campione di tornare in una eventuale seconda edizione.

Partito il 27 ottobre scorso, in queste settimane il più classico dei quiz della tv italiana è diventato un appuntamento fisso del giovedì di Rai3 registrando sempre ottimi ascolti e risultando il secondo programma più visto di Rai3 di questa stagione, dopo Che Tempo Che Fa.

Next Post

Kanye West solitario va a vedere Star Wars

Prime uscite pubbliche per il rapper e produttore Kanye West, dopo il ricovero per il forte esaurimento nervoso all’UCLA Medical Center e le successive dimissioni, si torna pian piano alla vita di tutti i giorni. La ripresa però è molto lontana, visto che lo stesso rapper pare abbia annullato le […]
Kanye-West-solitario-va-a-vedere-Star-Wars