Ritirata dalla Coop il Girellone, allarme Listeria Monocytogens

Proprio in queste ore la Coop ha diramato un annuncio rivolto a tutti i suoi clienti: chiunque avesse acquistato il Girellone farcito della Forteto (un prodotto di gastronomia fatto con una sfoglia di mozzarella arrotolata a mano e farcita con prosciutto cotto e olive) lotto 40115 in scadenza il 14 ottobre 2015, è invitato a riportare il prodotto presso il relativo punto vendita, dove si provvederà al rimborso o al cambio merce. L’alimento è stato venduto nei centri Coop di Toscana, Lazio, Umbria e Campania.

Nel prodotto, infatti, sarebbe presente un batterio molto pericoloso, addirittura potenzialmente mortale, ‘Listeria Monocytogen’: l’agente patogeno della listeria monocytogenes sopporta le basse temperature e può trovarsi in alimenti come il latte crudo, formaggi molli, carne fresca e congelata, pollame, prodotti ittici e prodotti ortofrutticoli. Chi ne viene contaminato può risentire di diarrea poche ore dopo aver ingerito l’alimento contaminato.

Il batterio Listeria Monocytogenes causa la listeriosi: sul portale Epicentro dell’Istituto Superiore di Sanità si legge che “la listeriosi è particolarmente pericolosa per le persone immunodepresse, malati di cancro, diabete, Aids, le persone anziane, i neonati e le donne in gravidanza.

Next Post

Taylor Swift regina di Instagram con 50 milioni di follower

Bella, talentuosa e di successo, la celebre cantautrice e attrice statunitense Taylor Swift giorno dopo giorno ottiene un successo sempre più grande al punto tale da conquistarsi il ruolo di regina di Instagram, social network che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e condividerle su numerosi altri servizi […]