Ritorno al Futuro: Michael J. Fox prova le scarpe con gli autolacci

Redazione

Incredibile ma vero, oggi arriva Michael J. Fox, ovvero Marty McFly, nel 2015, nel futuro di quel secondo film della trilogia diventata cult.

Ma c’è qualcosa di più incredibile, molti si saranno domandati: ma quante di quelle invenzioni viste nel secondo episodio della trilogia, sono state realmente sviluppate nel 2015, ovvero la data precisa del viaggio di Marty McFly?

Una certamente è reale, per i 30 anni di Ritorno al Futuro e per il “Back To The Future Day”, ovvero il giorno 21 ottobre 2015, quanto Marty McFly arriva nel futuro, la Nike ha omaggiato l’attore Michael J.Fox con un paio di scarpe con gli autolacci.

Le scarpe che si allacciano da sole, è stata la stessa Nike ha invitare l’attore a provarle, confidando di aver voluto sfidare il futuro, con un progetto che oggi diventa realtà, prendendo spunto proprio dal film Ritorno al Futuro.

Sono le Nike Mag, che lo stesso Michael J. Fox ha provato, ed è stato lui stesso a ringraziare l’azienda con un tweet sul suo profilo ufficiale, l’azienda ha reso noto di voler aiutare in questo modo, la fondazione Michael J. Fox per la lotto contro il Parkinson.

Next Post

Volo Lisbona Dublino la verità sul passeggero brasiliano

Si è fatto chiarezza, nelle ultime ore, sulla vicenda assurda accaduta sul volo Aer Lingus diretto a Dublino, partito da Lisbona. Sul volo era presente un ragazzo di origini brasiliane che aveva cominciato a sbraitare e urlare frasi senza senso, per poi avvicinarsi ad alcuni passeggeri e prenderli a morsi, […]
Volo Lisbona Dublino passeggero brasiliano