Robin Williams: diritti di immagini in beneficenza

Robin Williams, nel suo testamento, ha messo nero su bianco che i diritti di immagine dovranno andare in beneficenza e gestite da una sua fondazione. Decisione che farà molto parlare anche perché. dalla struttura del testamento, sembra che l’uomo aveva già deciso e premeditato tutto. E così. per evitare lotte tra i familiari, l’attore ha deciso che le sue immagini verranno gestite da un organizzazione da lui fondata in precedenza, chiamata Windall Foundation.

La fondazione avrà il diritto di gestire al meglio i suoi diritti di immagine fino all’11 agosto del 2039 dove il ricavato sarà devoluto ad altre due associazioni molto famose: la Make a Wish e Medici senza Frontiere. Sicuramente un bel gesto che però desterà un po’ di scalpore e di rabbia nei familiari ovvero tra la sua terza moglie e i suoi 2 figli avuti da due matrimoni precedenti.

 

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Attesa per la nuova serie tv su Rosy Abate

C’è molta attesa su Rosy Abate La serie che dovrebbe andare in…

“Out”, triplo disco di platino per i The Kolors

E’ trascorso poco più di un mese da quando, il 5 giugno…