Rodrigo Alves, il Ken umano ha problemi respiratori per troppe operazioni

Redazione

Più volte, nel corso delle sue trasmissioni, Barbara D’Urso ha raccontato la storia di personaggi che, per vivere, hanno pensato bene di trasfigurarsi, per assomigliare il più possibile alle loro icone preferite, reali o immaginarie.

Chiacchieratissima da sempre è stata la storia di Rodrigo Alves, che si è sottoposto ad una 50 ina di interventi, negli ultimi anni, per assomigliare il più possibile all’iconico compagno di Barbie, tanto da venire soprannominato “il Ken umano”.

Ma purtroppo, come la realtà continua a insegnarci, gli eccessi non portano mai a nulla di buono, e nella puntata di ieri di pomeriggio 5 è lo stesso Alves ad ammetterlo.
L’uomo ha infatti ribadito di avere problemi respiratori a causa delle numerose operazioni al naso.

Il suo naso sta collassando, si è creato un buco:

“Ho fatto l’ultimo intervento a gennaio per sistemare la narice, stavo bene ma ora ho di nuovo problemi. Sono stanco, basta”, dice nel salotto di Barbara D’Urso davanti agli ospiti che invece lo invitano a fare il necessario per tutelare la sua salute. “Ho fatto 72 operazioni proprio perché ho avuto tantissime complicazioni, ho paura, non mi importa di quello che succede”, aggiunge il 36enne.

Tra le reazioni più veementi suscitate quella di Roger Garth, che gli urla senza peli sulla lingua: «Tu non esisti. Rodrigo non esiste più, sei una cosa artefatta, finta, sono contento che hai capito».

foto@Wikimedia

Next Post

Test: Riesci a trovare la lettera N

Prova a guardare l’immagine sottostante e cerca la lettera N tra tutte le lettere M presenti. Hai pochi secondi per trovare la lettera N, cronometra il tempo e controlla quanto impieghi per riuscire a trovare la lettera N. Ci sei riuscito? Quanto tempo hai impiegato?