Roma, 16 violentata di notte in pieno centro città

A Roma è caccia all’uomo, all’orco che nella notte ha violentato una ragazzina, di soli 16 anni, in pieno centro, davanti a piazzale Clodio, nel quartiere Prati di Roma.

La 16enne si trovava in compagnia di alcune amiche e stava rientrando a casa, quando in attesa dell’autobus al capolinea, è stata avvicinata da un uomo, che si è finto appartenente alle forze dell’ordine e le ha chiesto di mostrargli i documenti.

L’uomo le avrebbe poi intimato di appartarsi, e una volta nascosto, avrebbe stuprato la ragazza, lasciandola poi li per darsi alla fuga.  Le due amiche, vedendo che la loro compagna non tornava, hanno così allertato i genitori della vittima che hanno a loro volta chiamato il 113.

Sono in corso indagini della Squadra Mobile per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, mentre la ragazza è ricoverata al pronto soccorso sotto osservazione medica e le sono stati riscontrati effettivamente segni di violenza sessuale.

Potrebbero interessarti

Campania, il governatore sospeso De Luca deposita il ricorso

A giusto un mese dalle elezioni amministrative, la Campania si ritrova in…

La francese Segolene Royal dichiara guerra alla Nutella

I rapporti tra Italia e Francia si stanno facendo di ora in…